Nuove risorse per favorire il ricambio generazionale nell’artigianato e l’imprenditoria giovanile

Inserito il 27 Febbraio 2020 in Lavoro


Avevamo sollecitato un nuovo stanziamento per l’imprenditoria giovanile e oggi abbiamo avuto dalla Giunta la risposta che volevamo

“Avevamo sollecitato un nuovo stanziamento per l’imprenditoria giovanile e oggi abbiamo avuto dalla Giunta la risposta che volevamo. Con questi 600mila euro portiamo il fondo a tre milioni ed è un deciso passo in avanti”. Così Graziano Azzalin, vicepresidente della Terza commissione e consigliere del Partito Democratico, commenta il parere favorevole alla Giunta sulla proposta di ripartizione di ulteriori risorse per l’anno 2020 all’interno del Fondo unico regionale per lo sviluppo economico e le attività produttive. “Con il provvedimento odierno sono stati anche destinati 3,1 milioni alle imprese artigiane in modo da favorire la digitalizzazione e il ricambio generazionale. Si tratta risorse rientrate dal Fondo di rotazione artigiano, ex Docup e di soldi statali: bene ha fatto la Giunta a indirizzarle su questi due obiettivi, strategici per poter vincere le sfide future”.




Condividi questo contenuto!

Lascia un commento