Posts Taggati con ‘diritto allo studio’


I commissariamenti, nonostante la passione sfrenata di Zaia, non sono proprio un esempio di democrazia. E nel caso dell’Esu di Venezia danneggiano due volte gli studenti.


Il diritto allo studio deve restare una priorità, in quanto rappresenta il miglior investimento sul futuro. Per questo, durante la discussione in ordine al Bilancio regionale di previsione, porteremo all’attenzione dell’aula consiliare tutte le loro richieste.


Martedì 22 settembre 2015 è stata approvata all’unanimità la mozione presentata in Consiglio regionale dal gruppo del Partito Democratico sul diritto allo studio universitario in Veneto. Le istanze, sollevate in più occasioni dall’Unione degli Universitari di Padova, Verona e Venezia, hanno trovato pieno appoggio e largo consenso.