Anas-Veneto Strade, il Pd attacca Zaia: “ Da Roma ladrona a Roma padrona. Il fallimento della gestione regionale chiama in soccorso lo Stato.  E i vantaggi economici sono tutti da dimostrare”

Inserito il 26 febbraio 2018 in Primo piano


Quella di Zaia è un’autonomia al contrario: con questa operazione ha certificato la gestione fallimentare della Regione.




Condividi questo contenuto!

Lascia un commento