Blog


Altro che Veneto virtuoso, questa è la Lega dello spreco.


Gli interessi del territorio vanno difesi sempre, non a seconda del colore del Governo.


Questo modo di agire, con trascuratezza e quasi fastidio, è sbagliato. L’Europa riguarda la nostra quotidianità.


Il Consiglio regionale è sensibile, ma l’assessore Corazzari è smemorato.


Ma non erano i governi targati Pd, quelli nemici del Veneto?


Da Zaia nessuna risposta, ma la conferma di un messaggio che preoccupa.


bbiamo accolto l’appello degli studenti universitari, ma la Regione dà risposte parziali.


Contano ancora le competenze in Regione oppure la fedeltà politica viene prima di tutto?


La Lega sta prendendo in giro la gente e in primis i bellunesi.


Altri quattro mesi di tempo, vedremo se a marzo la Regione arriverà al nuovo incontro con delle proposte.