Blog


Zaia si scaglia contro Andrea Pennacchi, facendo confusione tra l’attore e Poiana, il personaggio che interpreta, auspicando l’intervento della magistratura.


L’accentramento veneziano ha aggravato i problemi, senza risolverne uno.


Siamo all’apoteosi della propaganda fine a se stessa


Dietrofront della Regione, ma servono investimenti sull’edilizia popolare e non si può pensare di far cassa con gli affitti degli inquilini


Alla fine, anche ieri, Zaia ha fatto quello che gli riesce meglio: una passerella elettorale.


La Regione faccia la propria parte, vergognoso non stanziare un solo euro


Ancora una volta la provincia di Rovigo viene penalizzata, non c’è coerenza.


Altro che Veneto virtuoso, questa è la Lega dello spreco.


Gli interessi del territorio vanno difesi sempre, non a seconda del colore del Governo.


Questo modo di agire, con trascuratezza e quasi fastidio, è sbagliato. L’Europa riguarda la nostra quotidianità.