Ventimila euro per l’Accademia dei Concordi, giusto riconoscimento per un punto di riferimento culturale di tutto il Veneto

Inserito il 4 luglio 2018 in Blog


L’Accademia dei Concordi è un punto di riferimento culturale non solo del Polesine, ma di tutto il Veneto.

“L’Accademia dei Concordi è un punto di riferimento culturale non solo del Polesine, ma di tutto il Veneto, il finanziamento da 20mila euro deciso dalla Regione è il giusto riconoscimento per le numerose manifestazioni svolte durante l’anno”. Graziano Azzalin, vicepresidente della Terza commissione, esprime la propria soddisfazione per il parere positivo, dato nella seduta odierna, alla delibera di Giunta sugli interventi destinati allo sviluppo e alla diffusione delle attività culturali.

“Si tratta di uno stanziamento doveroso a sostegno delle attività culturali, numerose e di qualità, organizzate anche per il 2018 dall’Accademia rodigina: dagli incontri di illustrazione storico-artistica ‘Tesori da conoscere’ ai seminari ‘Finestre sull’arte’, fino al ciclo di appuntamenti dedicato alla letteratura femminile del ‘900 ‘Libri, donne e diritti’ o, ancora, ’Letture come libertà’ per il 70esimo anniversario della Costituzione. L’Accademia dei Concordi si conferma una delle istituzioni culturali più radicate nella nostra regione e non sempre ha ricevuto quell’attenzione, non solo economica, che invece meriterebbe”, conclude Azzalin.




Condividi questo contenuto!

Lascia un commento